Diego Sandri  Rag. Sandri Diego
consulente del lavoro
p. iva 02761080239
tel 0457256088 - fax 0457255665 - info@diegosandri.com
Garda (VR), Via Don Gnocchi 95
Caprino Veronese (VR), Via del Donatore 2
     
 

Lo studio Sandri nasce nel 1997, ad opera del rag. Diego Sandri.Lo studio ha nel suo organico collaboratori dalla pluridecennale esperienza, e si avvale di professionisti sia interni che esterni, per offrire un supporto a 360° nel campo fiscale, tributario, legale e del lavoro.Siamo aperti ad orario continuato dalle 7.00 alle 19.00 dal lunedi al venerdi.

Visita il sito per conoscere in dettaglio lo studio, lo staff, ed i servizi offerti.

Di seguito messaggi novità

 

 

Rivalutazione terreni

È confermata la riproposizione della possibilità di rideterminare il valore di acquisto di terreni / partecipazioni all’1.1.2022. In sede di conversione è stato differito dal 15.6 al 15.11.2022 il termine di pagamento dell’imposta sostitutiva nonché la redazione / giuramento della perizia di stima. L’imposta sostitutiva dovuta ora va versata alternativamente: • in unica soluzione entro il 15.11.2022; • in 3 rate annuali di pari importo, a decorrere dal 15.11.2022 applicando, alle rate successive alla prima gli interessi nella misura del 3%. I termini di versamento, quindi, sono così individuati: - 1° rata → entro il 15.11.2022; - 2° rata → entro il 15.11.2023 + interessi del 3% calcolati dal 15.11.2022; - 3° rata → entro il 15.11.2024 + interessi del 3% calcolati dal 15.11.2022.

 

Agevolazioni prima casa

Le agevolazioni “prima casa” spettano anche per una pluralità di pertinenze (nel caso di specie entrambe di categoria catastale C/2) qualora l’acquirente dichiari nell’atto l’intenzione di accorparle al fine di: O costituire un’unica pertinenza; ovvero O realizzare l’ampliamento dell’immobile precedentemente / contestualmente acquistato.

 

GDF e accesso ad abitazione privata

Nell’ambito dell’accertamento l’autorizzazione del Procuratore della Repubblica ai fini dell’accesso dei verificatori a locali adibiti anche ad abitazione del contribuente ovvero esclusivamente ad abitazione è subordinata alla presenza di gravi indizi di violazioni. Tale condizione non è richiesta qualora trattasi di locali ad uso promiscuo, ossia nel caso in cui gli stessi siano contestualmente utilizzati per la vita familiare e per l’attività professionale, nonché nel caso in cui “l’agevole possibilità di comunicazione interna consenta il trasferimento di documenti propri dell’attività commerciale nei locali abitativi”.

 



May 21, 2022, 4:44 am
Studio Sandri Diego